Manca poco...

Sto cercando...

Come sarà il Salone del Gusto 2020?

Dario Ujetto
Condividi

Il Salone del Gusto 2020 di Torino si farà. Esattamente come la 90° Fiera del Tartufo bianco d’Alba. Ecco le parole di Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte riportate da AGI.

(AGI) – Torino, 8 giu. – Il Salone del Gusto, in programma a ottobre a Torino, si farà.
Lo annuncia il presidente della regione Piemonte Alberto Cirio, che spiega di aver trascorso la mattinata “all’Agenzia di Pollenzo con Carlin Petrini e lo staff di Slow Food per organizzare il Salone del Gusto di ottobre a Torino”.
“Perché il Salone del gusto e Terra Madre si faranno afferma Cirio – così come stiamo già lavorando con l’assessore Poggio per la Fiera del Tartufo e il Salone del libro”.

Salone del Gusto 2020: sarà diffuso?

In attesa della presentazione ufficiale di Slow Food, filtrano le prime ipotesi. Il Salone del Gusto 2020 dovrà affrontare due difficoltà: il distanziamento sociale per il contenimento del Covid-19 e i timori del pubblico, ma anche la crisi di GLEvents, il gruppo francese che vuole abbandonare il Lingotto. Si fa sempre più concreta, allora, l’ipotesi di un Salone diffuso nelle piazze e nei luoghi simbolo di Torino, molto simile come concetto all’edizione 2016. Terra Madre potrebbe concentrarsi solo sulla diffusione culturale con eventi digitali in streaming.
Le date annunciate prevedono l’apertura l’8 ottobre 2020 e la chiusura il 12 ottobre 2020.
Pochi mesi per stravolgere il palinsesto del Salone del Gusto e nel frattempo soddisfare sponsor e aziende. Sicuramente un compito molto difficile.
Tag:
Dario Ujetto
Dario Ujetto

Da adolescente senza computer a quasi quarantenne googleiano DOC. Ovvero: come passare dalla lettura del giornale cartaceo, alla scrittura di un blog in meno di un nano secondo. Ma mi occupo anche di marketing, cibo, libri e comunicazione.

  • 1

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.