Manca poco...

Sto cercando...

Dentro La Pista di Gerla 1927: dal 1° luglio quale ristorante?

Condividi

La Pista di Gerla 1927 è in rampa di lancio.

Il 1° luglio è la data di apertura della nuova location di Gerla 1927 (il marchio ha appena aperto anche a Bardonecchia).

Ma il format La Pista sarà un’iniziativa autonoma rispetto alle aperture del marchio, con un proprio posizionamento di carattere internazionale.

Il progetto di ristrutturazione è stato compiuto dallo studio Velvet, con la regia dell’architetto Gianluca Bocchetta.

Il carattere internazionale è il vero obiettivo della ripartenza del locale, che offrirà un tipo di cucina capace di soddisfare molti palati.

L’offerta gastronomica prevede percorsi di crudi sia ittici che di terra, alte temperature e griglia su carbone, proposte gourmet e più tradizionali.

La lista dei vini sarà molto ampia, con 350 referenze, tra cui grandi vini italiani, convenzionali, naturali e biodinamici.

Lo staff sarà supportato da una startup per l’acquisto on-demand del vino senza magazzino.

Un’attenzione particolare sarà data alla lista degli champagne con grande ricerca sui piccoli produttori di diretta importazione a marchio Gerla 1927, nuovo ramo di distribuzione del gruppo.

Lo chef Roberto Cordisco sarà al timone in cucina (vanta prestigiose esperienze all’Enoteca Pinchiorri, da Cracco, da Marchesi e da Cannavacciuolo).

La pasticceria sarà affidata a Evi Polliotto, General Pastry Chef Gerla 1927. 

All’esterno, en plein air, vi sarà il Lounge Bar con giardino e una vista mozzafiato dove poter prendere un drink, un cocktail oppure fare un aperitivo. 

Il ristorante sul tetto del Lingotto sarà accessibile con gli ascensori oppure direttamente in auto grazie a un codice da digitare all’ingresso della rampa al piano terra.

Il ristorante, che avrà un totale di 80-90 coperti, sarà aperto a pranzo e cena.

Sarà possibile anche organizzare eventi all’interno della Bolla che potrà ospitare una cinquantina di persone.

Sulla pista invece sarà spazio per numerosi dehors immersi nella vegetazione.

Per informazioni oggi è stato lanciato il sito.

La Pista di Gerla 1927: evoluzione

Tag:
Elena Belliardi

Appassionata di nuove tecnologie, web e comunicazione. Web professional, content editor, translation team leader, ma anche cultrice del cibo e del bere buono e - ahimè - super golosa!

  • 1

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.