Manca poco...

Sto cercando...

Tags: ,

Il Barolo a Torino si degusta da SNODO

Elena Belliardi
Condividi

Per il secondo anno consecutivo tornano a Torino le due serate di degustazione organizzate dalla Strada del Barolo e grandi vini di Langa negli spazi di Snodo, all’interno delle OGR – Officine Grandi Riparazioni, il maestoso complesso industriale di fine Ottocento, riqualificato grazie a un progetto della Fondazione CRT e restituito alla città nel 2017 come nuovo cuore pulsante della creatività, della cultura e dello spettacolo.

Il 16 e il 23 febbraio 2020, per due domeniche consecutive, quattordici produttori di Barolo si alterneranno per offrire al pubblico di wine-lovers torinesi una degustazione di alto livello al “Dopolavoro”, il cocktail bar di Snodo, il polo d’attrazione realizzato nell’ambito del formidabile progetto di valorizzazione delle OGR: cinque ambienti per cinque diverse situazioni d’uso, che trovano il loro raccordo nei volumi ampi delle architetture industriali, nell’impatto scenografico delle sale e nella scelta filologica di nomi che rimandano al passato industriale del luogo.

Per ciascuna delle due serate i partecipanti saranno guidati in un viaggio alla scoperta del “Re dei Vini”: il Barolo, che i produttori della Strada del Barolo presenteranno di persona nelle sue molteplici sfaccettature, proponendo in degustazione cru e annate differenti.

Le degustazioni saranno accompagnate da prodotti agroalimentari di eccellenza provenienti del territorio piemontese: salumi dell’Agrislumeria Luiset, prodotti da forno de Il Germoglio dei Sapori e assaggi del pregiatissimo prosciutto Crudo di Cuneo D.O.P.

Entrambe le serate saranno precedute da un’anteprima per approfondire la conoscenza del Barolo e dei grandi vini di Langa: “I Volti, Le Mani, Le Persone…”, un salotto introduttivo condotto dal sommelier Sandro Minella e dal giornalista Danilo Poggio, che presenteranno e intervisteranno i produttori.

Per chi intende fermarsi a cena al termine dell’evento, è possibile prenotare un posto al Social Table chiamando il numero: 011.024 3771.

 Barolo a Torino: i biglietti

Il costo del biglietto di ingresso è di 40,00€ a persona e include degustazioni illimitate, oltre al calice con il logo della Strada del Barolo e la tasca portabicchiere da portare a casa come ricordo della serata.

Tag:
Elena Belliardi
Elena Belliardi

Appassionata di nuove tecnologie, web e comunicazione. Web professional, content editor, translation team leader, ma anche cultrice del cibo e del bere buono e - ahimè - super golosa!

  • 1

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.