Manca poco...

Sto cercando...

Vendemmia in Città e Portici Divini: il vino a Torino

Dario Ujetto
Condividi

Il 14 e 15 ottobre si terrà a Torino il battesimo di un progetto della Regione Piemonte chiamato “Vendemmia in Città” che avrà anche un’appendice nei “Portici Divini” altra manifestazione organizzata, invece, da Città di Torino.

Prima dell’estate i vari Assessorati e alcuni Enti preposti (come per esempio il progetto Torino DOC di Camera di Commercio) avevano iniziato a lavorare con discrezione per portare un progetto di promozione del vino all’interno delle mura cittadine (qui lancio ANSA).

Vendemmia in Città in un ricco calendario di eventi

Ieri su La Stampa, a firma di Cristina Insalaco, l’Assessore Antonella Parigi (Cultura e Turismo Regione Piemonte) ha inquadrato “Vendemmia in Città” come uno degli eventi autunnali in grado di riportare Torino e il Piemonte al centro del dibattito eno-gastronomico.

Infatti, dopo Cheese 2017, sono in arrivo anche la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba (dal 7 ottobre al 26 novembre) e le prime fasi del Bocuse d’Or (finale nel 2018 a Torino).

Eat Piemonte non ha ancora in mano il programma di “Vendemmia in Città”.

Sarà però un percorso che dovrebbe legare il vino a location culturali cittadine. E inoltre sarà presente il Perù come Stato ospite con una quarantina di produttori.

Segnaliamo la pagina Facebook del progetto per rimanere aggiornati.

Proprio in questi giorni si è conclusa la vendemmia a Vigna della Regina, il vigneto urbano di Torino gestito da Cantine Balbiano per produrre Freisa di Chieri su re-impianti del 2004.

Tag:
Dario Ujetto
Dario Ujetto

Da adolescente senza computer a quasi quarantenne googleiano DOC. Ovvero: come passare dalla lettura del giornale cartaceo, alla scrittura di un blog in meno di un nano secondo. Ma mi occupo anche di marketing, cibo, libri e comunicazione.

  • 1

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.