Manca poco...

Sto cercando...

Vino al Cubo: allearsi per non morire

Massimo Gioscia
Condividi

Vino al Cubo è la ripartenza di tre eventi torinesi del vino: da venerdì 23 ottobre a martedì 24 novembre Vendemmia a Torino – Grapes in Town, Portici Divini e Torino Wine Week offriranno un mix di appuntamenti digitali ed eventi in presenza.

Le tre manifestazioni unite in Vino al Cubo per l’edizione 2020, propongono i loro programmi rivisti alla luce delle norme sanitarie.

Vendemmia a Torino e Portici Divini quest’anno si trasferiscono anche sul web con dirette streaming, webinar e talk in onda sul sito, sull’app Grapes in Town (disponibile gratuitamente su Google Play e Apple Store) e sui canali Facebook, Instagram Twitter e Youtube.

Numerose con Portici Divini le degustazioni fisiche gratuite, dal 24 ottobre al 1° novembre, presso enoteche, ristoranti, caffè, pasticcerie, gelaterie e negozi di Torino in collaborazione con l’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino.

Non mancherà il corner di Portici Divini che quest’anno sarà posizionato sotto i portici del Museo del Risorgimento, per conoscere le peculiarità, le curiosità e i segreti dei grandi vitigni del Torinese e dei vini Torino DOC, la selezione enologica della Camera di commercio di Torino, in grado di raggiungere altissimi livelli con tutte le tipologie di bottiglia, dalle etichette più giovani fino ai fine wines.

Torino Wine Week e Salone del Vino

Torino Wine Week curerà invece la regia degli eventi dal vivo, che saranno dislocati in tutta la città per evitare assembramenti, con momenti conviviali per avvicinare curiosi ed appassionati, e altri più tecnici dedicati a professionisti, sommelier ed esperti.

Sabato 24 e domenica 25 ottobre, all’interno di Palazzo Carignano, il programma proseguirà con il tanto atteso Salone del Vino, fulcro della Torino Wine Week, che per l’occasione verrà allestito all’interno della Residenza Sabauda. Uno spazio espositivo con circa 80 produttori e migliaia di etichette in arrivo dal Piemonte e un corner dedicato alle eccellenze della Penisola, con momenti B2B, B2C e 14 masterclass.

Da lunedì 26 ottobre fino a martedì 24 novembre invece, andranno in scena oltre 40 fra degustazioni, cene, eventi speciali e visite in cantina che si svolgeranno in ristoranti, osterie, enoteche e cocktail bar diffusi per la città.

Vino al Cubo: si parte il 23 ottobre

L’evento di inaugurazione di Vino al Cubo avrà luogo il 23 ottobre a partire dalle ore 12 presso il Museo del Risorgimento. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme di distanziamento sociale e sanificazione previste dalle attuali disposizioni per la prevenzione del Covid-19.

A seguito delle nuove regole relative la capienza e il distanziamento personale, gli ingressi al Museo del Risorgimento saranno contingentati attraverso fasce orarie di ingresso (sabato 16-19 e 19-24, domenica 15-19 e 19-22), fino a un massimo di 200 persone per ogni turno.

Tag:

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.