Manca poco...

Sto cercando...

Parlare di futuro nel 2020? Ci prova la Torino Taste Week

Elena Belliardi
Condividi

La prima Torino Taste Week si pone un’obiettivo ambizioso, soprattutto nel 2020. Parlare di scenari futuri per il mondo del cibo.

Dal 9 al 12 ottobre, sulla pagina di Facebook di Eat Piemonte e altri presenze social, 28 talk con altrettanti professionisti ed imprenditori + 2 contenuti speciali (Teo Musso ed Enhancers) rifletteranno sull’evoluzione dei loro mercati e sui nuovi fattori di crescita.

Una composizione di speaker arricchita anche da manager e realtà non direttamente operanti nelle filiere alimentari. Ecco, per esempio, parlare di mobilità e delivery con WeTaxi o di criptovalute con Young Platform.

Torino Taste Week 2020

Un weekend di interviste dalla durata di 40 minuti ciascuna, con l’obiettivo di essere il punto zero per la creazione di un evento di alto profilo e di riflessione.

Non saranno presenti show-cooking o Chef, proprio per focalizzare la Torino Taste Week su una direttrice di riflessione politica, sociologica ed economica sul mondo del cibo.

I digital Talk saranno trasmessi in diretta su:

La Torino Taste Week è un format promosso dalla glocal Media Company FeelthebEAT. Programma completo sul sito di FeelthebEAT.

Gli interventi sono divisi in 3 macro-aree:

  • Monografia prodotto: parliamo di una categoria specifica di prodotto, rilevante per il territorio piemontese, con imprenditori ed esperti approfondendo gli scenari futuri;
  • Innovazione: parliamo di cibo ed innovazione a 360°, immaginando scenari ed analizzando previsioni;
  • Oltre il cibo: quale rapporto ha il cibo con l’arte, il turismo e la riqualificazione urbana?
Tag:
Elena Belliardi
Elena Belliardi

Appassionata di nuove tecnologie, web e comunicazione. Web professional, content editor, translation team leader, ma anche cultrice del cibo e del bere buono e - ahimè - super golosa!

  • 1

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.