Manca poco...

Sto cercando...

Ialty Coffee: Maradeiboschi entra negli Specialty Coffee

Elena Belliardi
Condividi

Dal team di lavoro di Maradeiboschi nasce Ialty Coffee.

Il gruppo di lavoro dietro il progetto e i prodotti (fra cui il nostro amico e contributor Oliviero Alotto) si pone l’obiettivo di raccontare al pubblico l’affascinante mondo degli specialty coffee.

Il vero tema è anche la riscoperta della complessità di un prodotto raro e di valore, che risente delle condizioni climatiche, modalità di coltivazione, metodi di raccolta e del decisivo processo di tostatura.

Maradeiboschi arriva dunque sul mercato con un’offerta di caffè che -nel rispetto del protocollo di assaggio SCA– vengono definiti prodotti di eccellenza, attingendo da diverse aree di produzione e secondo una precisa stagionalità della pianta.

Il fine ultimo è preservare una precisa identità aromatica in tazza, elementi questi ultimi completamente tracciabili in termini di varietà, piantagione, regione di provenienza e processo di lavorazione.

L’amore per la materia prima, la costante sperimentazione e il tema delle certificazioni ambientali sono elementi integranti del brand Ialty Coffee, che crede nella diffusione di un’agricoltura naturale e sostenibile.

Il team di lavoro si propone di individuare caffè speciali dal profilo organolettico estremamente ricco, riconoscibili per unicità ed esenti da difetti primari nella filiera produttiva, in modo da valorizzare le caratteristiche naturali e gli aromi di ciascun chicco.

Per il lancio di Ialty Coffee al pubblico, Maradeiboschi ha scelto due monorigini pregiati, frutto di una lunga ricerca, allo scopo finale di trasformare l’esperienza di questa bevanda in un viaggio tra aromi nuovi in paesi lontani.

“Dalla collaborazione con Maradeiboschi ha preso il volo il mio ultimo progetto in tema gastronomico – ci spiega Olivero Alotto – chi mi segue sa quanto ami il caffè, quanto sia parte della mia alimentazione quotidiana. In questi anni di studio ho potuto approfondire molto questo tema, e adesso si realizza un sogno chiamato Ialty”.

Ialty Coffee: le caratteristiche delle due monorigini

FLORA BRASILE MONORIGINE
Yellow Catuai
Metodo di lavorazione Naturale
Altitudine 1100 mt
Piantagione Paulo Lorenco Da Silva
Note di cioccolato, leggero corpo cremoso, delicato retrogusto di erbe.

GUATEMALA MONORIGINE
Huehuetenango Slow Food
Metodo di lavorazione naturale
Altitudine 1500-1700 mt
Piantagione Huehuetenango
Note cioccolato al latte, miele, cannella, frutta candita e mandorle,
Persistenza di cacao amaro

Tag:
Elena Belliardi
Elena Belliardi

Appassionata di nuove tecnologie, web e comunicazione. Web professional, content editor, translation team leader, ma anche cultrice del cibo e del bere buono e - ahimè - super golosa!

  • 1

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.