Manca poco...

Sto cercando...

Un premio per la comunicazione della Douja D’Or

Massimo Gioscia
Condividi

La comunicazione della Douja D’Or (edizione 2019) di Asti è stata premiata da da LinkedIn, Facebook e Rai.

Il Wine Festival ha ottenuto lo scorso 3 dicembre lo Smartphone d’oro di PA Social per la sezione Turismo, il riconoscimento che premia le aziende pubbliche che promuovono le proprie attività attraverso social network, web e piattaforme digitali. 

Un premio ottenuto grazie alla collaborazione con l’agenzia di comunicazione Btrees che, per l’edizione 2019 tenutasi lo scorso 6 -15 settembre, ne ha curato la comunicazione omnichannel in supporto della Camera di Commercio di Asti-Alessandria.

Sono state diverse le attività messe in campo da Btrees per massimizzare le visite alla Douja D’Or: dal brand restyling alla web communication e alla radio, fino alla offline communication che ha raggiunto metro, aeroporti e stazioni di tutta Italia.

Non sono mancate le attività di pr e di ufficio stampa, oltre che le campagne di influencer marketing (sei professionisti per oltre 300.000 follower).

La comunicazione della Douja D’Or: i risultati 2019 

Ecco alcuni dei risultati ottenuti dalla comunicazione della Douja D’Or firmata Btrees: oltre 20.000 calici di vino riempiti, 5.500 cocktail vermouth e 2,6 milioni di visualizzazioni social.

Sono stati realizzati 2 video dall’agenzia di comunicazione nei quali viene raccontato l’approccio social e digitale.

Dal 6 all’8 settembre 2019, le pagine Facebook Douja d’Or e Festival delle Sagre hanno superato il milione di visualizzazioni e hanno generato oltre 56.000 interazioni con gli utenti. 

Il video con Casa Surace 

Risultati che sono stati possibili anche grazie alla presenza di Casa Surace: il video degli influencer è stato visto da oltre 20.000 persone e condiviso sui social 120 volte.

Anche i tantissimi visitatori non si sono fatti mancare il live posting, condividendo centinaia di foto con gli hashtag ufficiali #doujador e #festivaldellesagre.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.