Eventi sul cibo

Festival del Giornalismo alimentare: che cosa e quando.

Arriva il Festival del Giornalismo alimentare (qui sito). Il 25-26-27 febbraio alla Cavallerizza Reale giornalisti, blogger, influencer e manager parleranno di cibo, comunicazione ed informazione.

Sono quattro le sezioni su cui il Festival del Giornalismo alimentare si concentrerà: Sicurezza Alimentare, Biodiversità, Stili di vita ed Enogastronomia. Eat Piemonte è partner dell’evento.

Una prima edizione nata da un’idea di Massimiliano Borgia e altri colleghi giornalisti per portare a Torino il dibattito, avviato con Expo2015, su cibo e sostenibilità. Come tutte le prime edizioni la manifestazione deve trovare ancora una sua identità e collocazione nel panorama nazionale del cibo, ma l’occasione è ghiotta per il Piemonte e il suo capoluogo.

Offrire un luogo dove periodicamente parlare, confrontarsi e discutere di cibo e sostenibilità può aiutare Torino a proporsi come capitale del Gusto italiano. Siamo sicuri che il Festival del Giornalismo alimentare può concretamente rappresentare un mattoncino per questa strategia.

E infatti sono molte le aziende del territorio (da Lavazza a Smat fino a Camst e Coop) hanno raccolto la sfida e sono diventate sponsor del Festival.

Il programma è ricco ed è consultabile qui.

Festival del Giornalismo alimentare

Tra gli eventi collaterali, giovedì 25 febbraio, l’Accademia FoodLab ospiterà una lezione di cucina su allergie e intolleranze, realizzata in collaborazione con la testata Zero. Tappa a tavola anche da Gelateria Pepino, nello storico locale di piazza Carignano dove è nato il “Pinguino”.
L’atrio di Mercato Metropolitano a Porta Susa ospiterà, invece, uno showcooking contro gli sprechi in cucina, aperto a tutti e in particolare ai giovani studenti degli istituti alberghieri.
Venerdì 26 febbraio la Città del Gusto del Gambero Rosso proporrà una degustazione guidata di vini del territorio, mentre presso Argotec sarà possibile vivere una Space Food Experience.

L’ultima giornata di Festival del Giornalismo alimentare, sabato 27 febbraio, sarà dedicata agli educational sul territorio. La storica Caffetteria San Tommaso 10, dove nacque la Lavazza, aprirà le sue porte per una aromatica degustazione di caffè, mentre il laboratorio di ricerca della Smat offrirà un assaggio guidato di acqua.

Il vino sarà un file rouge: dal Torinese, con l’Enoteca regionale di Caluso e la Strada Reale dei Vini, alle Langhe e Roero con l’Enoteca di Grinzane Cavour e il WiMu di Barolo e, sempre nel Cuneese, i nuovi vini di Clavesana, fino alle colline vercellesi del Gattinara.

Tutti gli eventi off e gli educational sono a numero limitato. Per segnalare la volontà di partecipazione è necessario scrivere a: stampa@festivalgiornalismoalimentare.it

Il Festival potrà contare sul supporto degli studenti della Scuola Alberghiera di Stresa per l’accoglienza e sulla collaborazione degli allievi del Master in Giornalismo di Torino per una copertura informativa live.

Festival del Giornalismo alimentare (qui sito), 25-26-27 febbraio, Cavallerizza Reale.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.