Manca poco...

Sto cercando...

Che cos’è Esperienza Torino? Il Natale 100% Piemonte

Dario Ujetto
Condividi

Esperienza Torino è l’unione di due realtà torinesi che si mettono in collaborazione per creare un’idea regalo natalizio alternativo.

Sono Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese, e Affini (punto di riferimento del bere intelligente e attiva nei suoi due punti vendita di San Salvario e Porta Palazzo).

Esperienza Torino: Davide Appendino

Davide Appendino produce il suo cioccolato d’autore con la cura e le metodologie di un tempo:
cerca le migliori fave di cacao, le macina a pietra e le trasforma in un prodotto di grande qualità.

Il risultato principale e più apprezzato di questo lavoro sono le sue tavolette monorigine bean to bar,
un viaggio sensoriale nei principali Paesi produttori di cacao.

Repubblica Dominicana, Ecuador, Bolivia, India, Madagascar: 75% di cacao selezionato dalle migliori regioni di ciascun Paese.

Esperienza Torino: Affini

Affini Torino è una realtà affermata in città, che al suo punto vendita storico di via Belfiore 16 ha di recente affiancato la sua Rivendita 2 in piazza della Repubblica 3.

Un marchio che porta avanti un’idea diversa di mixology, grazie al lavoro imprenditoriale di Davide Pinto e alla passione del capo barman Michele Marzella, che riesce a costruire cocktail equilibrati, originali e pensati per il pairing con il cibo.

Ed è proprio dall’idea di pairing che nasce “Esperienza Torino”, una proposta regalo per il Natale 2019 che unisca due eccellenze piemontesi.

Da un lato le tavolette monorigine di Davide Appendino; dall’altro tre liquori dalla storia piemontese proposti dal team di Affini.

I due prodotti sono stati abbinati insieme grazie a uno studio sensoriale portato avanti da Manuela Piva, degustatrice di cioccolato professionista del negozio di Davide Appendino e dal team di Affini.

Esperienza Torino: dove trovarla?

Così, le diverse monorigine di cioccolato di Davide Appendino vengono proposto in abbinamento a:

– Nero, il primo Sake italiano a base di riso venere del Vercellese;

– ad Hempatico, il primo vermouth italiano prodotto con canapa del Canavese;

– al Vermouth Anselmo, prodotto tradizionalmente torinese;

– ad Anselmo Noisette, che riprende l’antica ricetta dei liquorifici del Chivassese.

“Esperienza Torino” non è solo un modo per immaginare un abbinamento di gusto piacevole da provare e interessante da regalare.

I diversi abbinamenti vengono venduti in un’elegante scatola natalizia, realizzata artigianalmente a Torino, e sono disponibili per la vendita durante tutto il periodo natalizio:

– nella bottega del cioccolato di Davide Appendino (via Maria Vittoria 11);

– in un corner dedicato all’iniziativa presso la Rivendita2 di Affini (piazza della Repubblica 3).

Tag:
Dario Ujetto
Dario Ujetto

Da adolescente senza computer a quasi quarantenne googleiano DOC. Ovvero: come passare dalla lettura del giornale cartaceo, alla scrittura di un blog in meno di un nano secondo. Ma mi occupo anche di marketing, cibo, libri e comunicazione.

  • 1

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.