Eventi sul cibo

Al QC Terme Torino la Wellness Mixology con Affini

(Post in collaborazione con Affini)

Dalla collaborazione di Affini con QC Terme Torino nasce la Wellness Mixology, cocktail avveniristici con effetti benefici.

QC Terme di corso Vittorio Emanuele II 77 ospiterà, a partire dal 22 maggio, cinque incontri legati alla mixologia e al bere intelligente, dal detox all’alcool free.

Il mondo dei cocktail alcol free è un trend in crescita dall’Australia agli Stati Uniti, passando per le capitali europee.

A Torino, luogo in cui è nato il rito dell’aperitivo, Affini e QC Terme lanciano un calendario di appuntamenti in cui gli ospiti potranno assaporare miscelazioni detox, rivisitazioni analcoliche dei cocktail più classici e di quelli più innovativi.

Wellness Mixology: il calendario

Il calendario degli appuntamenti è il seguente:

  • martedì 22 maggio, miscelazione vintage alcool free in collaborazione con Buchi – Rotavapor con il barman Michele Marzella;
  • martedì 12 giugno, in occasione di Bocuse d’Or OFF, miscelazione caraibica detox con il barman Livio Buscaglia;
  • martedì 10 luglio, miscelazione detox a cura di EVHO;
  • martedì 28 agosto, miscelazione alcool free detox defaticante con il barman Michele Marzella;
  • martedì 18 settembre, Wonder Mixology con Martina Tritto di Affini e Branka Vukasinovic di The Beach.

Attraverso il concetto di Wellness Mixology si vuole portare Torino e il suo ecosistema ad essere il punto di riferimento del bere di qualità ed intelligente.

La grande tradizione liquoristica piemontese si aggiorna alle ultime tendenze, che vede i cocktail bar come luoghi di ricerca culturale e di aggregazione, ben lontani dalla stereotipo dello spazio fumoso e nascosto.

Grazie ad Affini e al suo lavoro di aggregazione, la mixologia torinese si è aperta a collaborazioni con nuove realtà legate al lifestyle ma anche all’innovazione.

La prima serata del 22 maggio vedrà protagonista Buchi, sa 75 anni azienda leader nelle soluzioni tecnologiche da laboratorio per i settori della ricerca e sviluppo, del controllo qualità e della produzione a livello globale.

I cocktail alcool free di Michele Marzella saranno realizzati attraverso il Rotavapor® R-100,  il modello di base del Rotavapor® che soddisfa le esigenze essenziali in fatto di evaporazione e gli elevati standard di alta qualità Buchi.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.