Eventi sul cibo

Torino Cocktail Week: dal 19 marzo la seconda edizione

Dal 19 al 25 Marzo si terrà la seconda edizione della Torino Cocktail Week.

Un format già sperimentato in grandi città come New York, Singapore, Londra, Roma, Parigi.

La direzione tecnica dell’edizione torinese è di Evho, accademia di bartender professionisti.

Un itinerario guidato tra i 30 tra i migliori locali della città e una mappa della miscelazione da scoprire nel corso della settimana, una vasta scelta di drink alcolici e analcolici realizzati ad hoc per l’occasione.

Cinque spirits differenti con giornate dedicate vodka, gin, whisky, rum e vermouth.

La base del festival sarà all’interno di NH Hotel Santo Stefano, che ospiterà solo nel weekend workshop, conferenze, djset e le aziende partner produttrici che proporranno degustazioni ed eventi dedicati.

Il programma completo della Torino Cocktail Week sarà presto consultabile sul sito.

Elemento indispensabile del Festival è il cocktail pass, che garantisce sconti su i cocktail speciali preparati dai bartender per la manifestazione, la partecipazione ai workshop e alle masterclass  per esperti e appassionati, laboratori per approfondire l’arte della miscelazione e l’accesso al Cocktail Village presso NH Hotel Torino Santo Stefano. Si può comprare online ancora alla cifra di 15€ .

La manifestazione nasce con la volontà di valorizzare l’arte della miscelazione attraverso i luoghi, gli attori e le ricette del mondo dei cocktail bar, sensibilizzando anche il pubblico verso un approccio consapevole al bere, grazie alla presentazione dei prodotti, delle tecniche e delle tradizioni alla base della miscelazione creativa.

Fra i locali protagonisti della Torino Cocktail Week realtà come Affini, Edit e Snodo, Bar Cavour, La Drogheria, Smile Tree e Wallpaper, solo per citarne alcuni.

Ospite della serata inaugurale della manifestazione, lunedì 19 dalle ore 19.00 presso NH Hotel Santo Stefano, sarà Yunus Ildiz, general manager e cofondatore di Himkok di Oslo (fra i migliori 20 bar del mondo nel 2017 secondo The Worls’s 50 Best Bars, l’annuale lista che celebra i 50 migliori cocktail bar del mondo).

A fare da contorno tanti ristoranti convenzionati, che forniranno menù appositi con piatti abbinati alle degustazioni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito in continuo aggiornamento

Torino Cocktail Week: i locali aderenti

I cocktail bar aderenti all’iniziativa sono: Affini, Arancia di Mezzanotte, Bar Cavour, Barz8, Caffè Elena, Fab, Inside, KM5, Krimikal, La Bicyclette, La Drogheria, Le Panche Cocktail Bar, Lobelix, Mago di Oz, Opposto Cocktail Bar, Pastis, Pepe, Quadrix, Shore Cocktail Bar, Smile Tree, Snodo- OGR,  The Beach, Wallpaper.

I ristoranti aderenti: Antico Balon, Bistr8, Freevolo, La Revoltosa, Hotel Dogana Vecchia, Il Porto, Il Tagliere, Panperfocaccia, Salumeria Falchero, Sausalito Gamberi a Go-Go, Sibiriaki, Ritual.

 

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.