Eventi sul cibo

Ristoranti e locali: Torino alla prova delle riaperture

Ristoranti e locali

Ristoranti e locali alla prova delle riaperture. Fra la scorsa settimana ed i primi di giugno riapriranno definitivamente (si spera…) serrande e locali. Con l’arrivo dei dehors estivi, facilitati dopo le ordinanze.

Rosalba Graglia su Gambero Rosso ha vergato un post dettagliato sulle principali novità, riaperture e trend imposti dal cambio di regole.

Ristoranti e locali riaprono secondo le regole, spesso affiancando asporto e delivery sperimentato in lockdown e provando nuove formule come gli Chef a domicilio.

EraGoffi e Casa Goffi riapriranno al pubblico mercoledì 3 giugno. Nuova stagione estiva che vedrà convivere locali e servizio di delivery (EraWay).
In attesa delle novità che riguarderanno il marchio, venerdì 29 maggio riparte anche il servizio in sala di Bricks Tapas&Pizza.

A disposizione 45 posti, nelle due sale interne, e 12 posti nel dehors. E’ tassativa la prenotazione, l’accesso al locale dovrà avvenire su due turni: il primo turno a partire dalle ore 19,00 sino alle 21.15, il secondo dalle ore 21.30 in poi.

Sabato 30 maggio, fra l’altro, ospiteremo dalla nostra pagina Facebook alle ore 18,00 una diretta speciale con Davide Ricca (Circoscrizione 8), Luca Deri (Circoscrizione 7) e Marco Giuridio per parlare di “Movida intelligente e gestione degli spazi pubblici”.

Ristoranti e locali: I MagazziniOZ

I MagazziniOz, situati in centro a Torino e nati da un’iniziativa di CasaOz Onlus, sono riaperti al pubblico da martedì 26 maggio.

La cucina è aperta a pranzo e per il momento non sarà ancora disponibile la cena (che ripartirà nel giro di pochi giorni) ma sarà invece possibile godersi un momento aperitivo dalle 18,30 alle 22,00 assaggiando le deliziose tapas accompagnate da birre artigianali e cocktail tradizionali o preparati con il Vermouth artigianale dei MagazziniOz.

La ripartenza prevede anche una novità, ovvero il lancio della Bakery dei MagazziniOz: prodotti dolci e salati, profumi tradizionali e meno conosciuti che sarà possibile ordinare da asporto e a domicilio oppure gustare direttamente in cortile insieme alle tapas durante l’aperitivo.

Con l’arrivo del caldo, infatti, i MagazziniOz mettono a disposizione il proprio elegante cortile, circondato dallo storico Palazzo Costa Carrù della Trinità.

Ristoranti e locali

Mixologia alla ripartenza

Ripartono non solo le due insegne Affini (continuando ad affiancare la formula Affini a casa) e il gruppo Barz8.

Tutti i locali protagonisti della movida di qualità si rimettono in pista. Solo CasaMago ha optato per la formula delivery almeno fino a settembre.

Il D.One di via Baretti ha lanciato una nuova carta drink che si chiama Ricordi Liquidi e il menù della cucina, entrambi in versione digitale.

I ragazzi hanno isolato 9 ricordi che possono essere comuni per le persone, e hanno cercato di far loro rievocare delle sensazioni passate attraverso almeno un elemento legato ad olfatto, gusto o vista.

L’altra particolarità è che si tratta di un Instagram menù dove ogni drink viene visualizzato nella sua ricetta, con l’indicazione del corpo alcolico e con uno scatto con uno stile un po’ più fresco del solito, e non sempre la classica fotografia del cocktail.

Edit Torino alla prova e-commerce

Ancora chiusi i grandi spazi, ed Edit Torino sta lanciando il suo e-commerce di birra artigianale. Rimane chiuso ovviamente Snodo Torino (le OGR ospitano un ospedale temporaneo Covid_19).

Sabato 23 maggio hanno invece riaperto i ristoranti di Eataly.

In occasione del World Milk Day Agri Berroni lancia invece la sua Agrigelateria.

Sabato 30 maggio apre i battenti dopo il forzato rinvio con gelati in stecco, mantecati  (16 gusti in carapina, tra cui cioccolato bianco e rosmarino, gelato fiordilatte profumato a lavanda e melissa) in coni, coppette e vaschette che valorizzano la qualità del latte delle cascine limitrofe.

Lunedì 1° giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Latte, l’Agrigelateria sarà aperta negli stessi orari del weekend (15,00-19,00)

Un prodotto che costituisce uno dei punti di forza dell’economia locale.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.