Economia e analisi

Nutkao: stabilimento più grande per il concorrente di Nutella

Nutkao

Nutkao, specializzata nella produzione di crema spalmabile a base di cacao e nocciole e semilavorati per l’industria dolciaria, ha inaugurato questa mattina il nuovo stabilimento a Canove di Govone, frutto di un’importante opera di ampliamento del presente sito produttivo costruito nel 2001.

Grazie ad un investimento di oltre 30 milioni€ la capacità produttiva è aumentata di circa 30.000 tonnellate all’anno e la superfice è quasi raddoppiata passando da 12.000 a 20.500 mq.

Ad oggi, il sito produttivo ospita oltre agli uffici, due magazzini (uno delle materie prime e imballi e uno dei prodotti finiti) entrambi informatizzati e dotati di tecnologie RF.

A questi si aggiunge il reparto produzione con controllo computerizzato della produzione di cioccolato e creme e il reparto confezionamento con 14 linee.

Innovazione, tecnologia e investimenti mirati sono gli asset che hanno portato alla crescita esponenziale di Nutkao che, oltre ad essere uno degli attori principali nel mercato italiano dei semilavorati per l’industria dolciaria, ha conquistato una posizione di leadership internazionale nella produzione di crema spalmabile nel segmento Private Label.

Particolare attenzione viene data al monitoraggio dei trend di mercato al fine di ottimizzare i flussi e le richieste provenienti dai tre canali sui quali opera in modo sinergico: retail, industria e gourmet (grossisti).

Tra questi il 60% delle vendite provengono dal retail per il quale vengono fornite creme al cacao e nocciole per prodotti principalmente a marchio del distributore e con marchio Nutkao per il 7% sul totale.

Il business di Nutkao, da sempre, si sviluppa anche oltre confine con una ripartizione equa tra l’Italia e l’estero.

Le vendite effettuate rappresentano rispettivamente il 57% e 43% del fatturato totale.

La Francia è il mercato dove l’azienda ha ottenuto un ottimo posizionamento e rappresenta il 18% delle vendite.

Attualmente la Nutkao opera in circa 100 Paesi tra i quali gli Stati Uniti, dove ha sede lo stabilimento di Battleboro in North Carolina costruito nel 2015, Canada, Sud America e Australia.

In Africa, nell’aprile del 2018 è stata perfezionata un’acquisizione di un sito produttivo ad Accra in Ghana per la produzione di cacao e derivati quali polvere, massa e burro.

A proposito di Nutkao

Nutkao fa capo alla holding White Bridge Investments ed è stata fondata nel 1982 da Giuseppe Braida.

I siti produttivi sono dislocati a Canove di Govone, a Battleboro in North Carolina e ad Accra in Ghana.

L’azienda è attiva nei canali retail, industria e gourmet (grossisti). Il fatturato del 2018 è di 140 milioni di euro.

Nutkao è certificata ISO 22000, IFS, BRC FOOD, UTZ, RSPO, BIO, FAIRTRADE COCOA PROGRAM, KOSHER OU, HALAL.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.