Economia e analisi Startup e nuovi trend

Il primo Nutella Cafè apre a Chicago

Il primo Nutella Cafè statunitense è in fase di apertura, a Chicago presso il Chicago’s Millennium Park Plaza (data prevista il 31 maggio, fonte Eater).

Non sorgerà, quindi, all’interno di un Eataly ma sarà totalmente autonomo. Offrirà prodotti a base Nutella ma anche piatti pronti per il lunch-time. Il Chicago Tribune dedica all’apertura del Nutella Cafè uno speciale.

Angela Baird, la responsabile dell’operazione per Ferrero USA, afferma che la customer experience e il design dello store sono stati pensati per far rivivere alle persone l’esperienza Nutella.

Chicago è stata scelta per la grande ricettività della città rispetto alle novità alimentari. Il Nutella Cafè, il primo di proprietà diretta Ferrero, sarà aperto dalla colazione alla cena e offrirà anche prodotti non contenenti Nutella.

La location sceltà è di grande passaggio turistico, ed era precedentemente occupata da un negozio della Fannie May, la società acquistata da Ferrero per 115 milioni$ e che funge da testa di ponte per l’espansione negli Stati Uniti.

Dopo le presenze in co-marketing con Eataly USA, il marchio Nutella è quindi ritenuto maturo per l’inizio dell’esperienza retail. Ennesima operazione che testimonia l’attivismo di Ferrero nella ricerca di nuovi sbocchi commerciali e ricavi.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento