Bottega Macario

Scopriamo il Nuovo Birrificio Nicese

Nuovo Birrificio Nicese, nelle persone di Carlo Colombara e Manuele Barlocco, ci ha accolto in casa propria. Una bella serata per parlare di nuovi progetti, birra artigianale, mode e burocrazia.

I nuovi progetti prevedono l’apertura, dal 28 maggio, di una Tap Room (aperta nel weekend) interna al birrificio dove accogliere clienti business to business e appassionati di birra. Un luogo aperto al pubblico per scoprire la gamma di Nuovo Birrificio Nicese e passare una serata in compagnia.

Abbiamo potuto vedere in anteprima gli spazi, e lo stile piace molto. Ma la serata con Carlo e Daniele, attivi dal 2006 (49° birrificio artigianale aperto in Italia) è stata l’occasione anche per parlare del mercato italiano della birra e della burocrazia.

Dispiace dirlo, ma la passione di Carlo e Manuele per il prodotto (si sente a pelle) si scontra con lo scoraggiante panorama burocratico italiano. Racconti di registri cartacei, accise da versare in anticipo (e che vengono alzate tre volte in un anno), procedure che cambiano da funzionario a funzionario. Una situazione che scoraggia l’imprenditore invece di sostenerlo.

Magari se si parlasse meno di eccellenza nei Convegni e si progettasse una vera azione di lobbying politica sarebbe meglio per l’intero panorama italiano del cibo. Protestare in massa contro il TTIP è forse utile (perlomeno per iniziare a parlarne) ma ugualmente utile sarebbe far capire che l’eccellenza si difende ANCHE e SOPRATTUTTO facendo fare ai produttori il loro mestiere (produrre) e salvaguardarli da costi fissi di medievale memoria. Ad oggi in Italia sono attivi circa 650 birrifici con impianto, tutti nelle medesime condizioni …

Nuovo Birrificio Nicese

Superiamo questa parentesi per continuare a parlare di birra. Il Nuovo Birrificio Nicese vive una fase di rinnovamento anche nella linea grafica, con un nuovo progetto di etichette.

La maggior parte della distribuzione avviene in fusti, scelta strategica aziendale per fidelizzare il cliente e competere nell’ho.re.ca più che in retail con vetro e bottiglie.

“E’ stata una scelta che speriamo premi il nostro impegno – afferma Carlo Colombarautile per mantenere equilibri di produzione/costo e dialogare con un target cliente adatto alla nostra realtà”.

Trenta/Quaranta locali sono ad oggi il parco clienti ho.re.ca dell’azienda, capaci di capire una birra prodotta con filiera protetta (solo i lieviti e i luppoli sono di importazione) ovviamente senza additivi.

“Noi garantiamo i due anni di scadenza – continua Colombaraeccetto sulle birre a base frumento. La scelta di puntare maggiormente al fusto è una bella scommessa di indotto e lavoro, ma ci permette di instaurare un rapporto di medio/lungo termine con il cliente”.

In una terra di vino, Nuovo Birrificio Nicese produce birra artigianale. Lo spirito del pugile (logo dell’azienda) non manca e anche un certo spirito di ribellione. Bravi.

Nuovo Birrificio Nicese (sito), strada Bossola 29, Nizza Monferrato (Asti).

Nuovo Birrificio Nicese

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento