Startup e nuovi trend

Meglio del bar: la pausa pranzo di Morsy

Morsy (qui sito) è un nuovo servizio di food-delivery pensato e costruito intorno ai lavoratori e alle loro esigenze di pausa pranzo. Il claim “la pausa pranzo fatta bene” esplicita la promessa del marchio e la reason why di acquisto.

Il servizio nasce dallo stesso gruppo di Fanceat, e dimostra quanto fermento ci sia dietro il nuovo modello di consumo cibo (soprattutto con l’inserimento nel mondo del lavoro dei Millenials).

Morsy presenta ogni giorno piatti gustosi, sani e bilanciati e li consegna freddi tra le 12,00 e le 13,00.
Sono pronti per essere scaldati e mangiati quando si vuole, in modo da garantire anche a chi non può consumare subito un pranzo di qualità.

Tutti i piatti Morsy sono accompagnati da frutta e pane e si possono aggiungere dolci e bevande.

Raggiunti telefonicamente da Eat Piemonte, gli ideatori confermano un ottimo feedback commerciale sul mercato.

 

Morsy: quale ritorno sul mercato e quale vantaggio per le aziende?

 

Nei primi tre mesi (Morsy è partito il 5 giugno e ad agosto ha chiuso tre settimane) si sono consegnati più di 1.800 pasti, con tassi di riacquisto superiori del 50%.

Morsy ha anche deciso di sviluppare un servizio B2B, equiparabile fiscalmente alla mensa aziendale.

Le aziende possono offrire ai propri dipendenti il servizio come benefit, con il grande vantaggio (rispetto al buono pasto) di pagare esclusivamente i pasti realmente consumati dai clienti e non un forfait mensile sulla base delle presenze.

Inoltre le aziende partner hanno in tempo reale la visione generale dell’utilizzo del servizio da parte dei loro dipendenti e possono personalizzare il servizio a seconda delle esigenze.

 

Morsy: vantaggi per i lettori di Eat Piemonte

Morsy offre ai lettori di EatPiemonte uno sconto di 5€ sul primo carnet acquistato, sia esso da 5 o da 10 pranzi. Il codice da inserire sul sito al momento dell’ordine è: EATMORSY.

 

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento