Eventi sul cibo

Le Stelle Michelin del Piemonte: Torino si muove!

Michelin ha rivelato oggi a Parma (dal 2019 sarà Piacenza ad ospitare la presentazione) le Stelle italiane alla ristorazione.

367 Stelle totali. 318 una Stella, 39 due Stelle, 10 tre Stelle. Uliassi diventa il decimo ristorante italiano a raggiungere l’Olimpo.

Iniziamo dal dire che nessun piemontese perde Stelle!

Torino inizia ad incassare tutto il credito sparso negli anni scorsi.

Stelle Michelin: debutti, conferme e nessuna bocciatura

Alessandro Mecca di Spazio 7 conquista la meritata Stella.

Marco Miglioli del Ristorante Carignano del Grand Hotel Sitea rispetta il pronostico.

A sorpresa (ma non troppo) Nicola Somma del Cannavacciuolo Bistrot Torino conquista la terza Stella torinese.

Rimane una Stella a Matteo Baronetto di Del Cambio e zero al nuovo Condividere. Non raddoppia neanche Marcello “Mago” Trentini nonostante la nuova location.

Fuori Torino, Stella anche per l’altro Bistrot di Cannavacciuolo a Novara (resident Chef Vincenzo Manicone) e per Gabriele Boffa (a Cioccaro nell’Astigiano) della Locanda Sant’Uffizio di Enrico Bartolini.

Rispetto agli anni passati, le Langhe non acquisiscono nuove Stelle.

Finalmente festeggia Torino, e sarà un’onda lunga dato il potenziale della cucina torinese e i tanti nomi ancora da valorizzare.

Michelin: il riassunto del Piemonte

Località Prov. Stelle Locale
Acqui Terme AL una stella Michelin I Caffi
Alessandria AL una stella Michelin I Due Buoi
Alessandria Spinetta / Marengo AL una stella Michelin La Fermata
Canelli AT una stella Michelin San Marco
Isola D’asti AT una stella Michelin Il Cascinale Nuovo
Penango Cioccaro AT una stella Michelin Locanda del Sant’Uffizio (N)
Tigliole AT una stella Michelin Ca’ Vittoria
Pollone BI una stella Michelin Il Patio
Alba CN Piazza Duomo
Alba CN una stella Michelin Larossa
Alba CN una stella Michelin Locanda del Pilone
Benevello CN una stella Michelin Villa d’Amelia xx
Canale CN una stella Michelin All’Enoteca
Cervere CN Antica Corona Reale-da Renzo
Cherasco CN una stella Michelin Da Francesco
Grinzane Cavour CN una stella Michelin Marc Lanteri al Castello
Guarene CN una stella Michelin La Madernassa
La Morra CN una stella Michelin Osteria Arborina
Piobesi d’Alba CN una stella Michelin 21.9
Priocca D’alba CN una stella Michelin Il Centro
Santo Stefano Belbo CN una stella Michelin Il Ristorante di Guido da Costigliole
Serralunga D’alba CN una stella Michelin La Rei
Serralunga D’alba CN una stella Michelin Guido
Treiso CN una stella Michelin La Ciau del Tornavento
La Morra CN una stella Michelin Massimo Camia
Novara NO una stella Michelin Tantris
Novara NO una stella Michelin Cannavacciuolo Cafè & Bistrot (N)
Orta San Giulio NO Villa Crespi
Soriso NO Al Sorriso
Orta San Giulio NO una stella Michelin Locanda di Orta
Caluso TO una stella Michelin Gardenia
Pinerolo TO una stella Michelin Zappatori
Rivoli TO una stella Michelin Combal.zero
San Maurizio Canavese TO una stella Michelin La Credenza
Torino TO una stella Michelin Cannavacciuolo Cafè & Bistrot (N)
Torino TO una stella Michelin Carignano (N)
Torino TO una stella Michelin Casa Vicina-Eataly Lingotto
Torino TO una stella Michelin Magorabin
Torino TO una stella Michelin Spazio 7 (N)
Torino TO una stella Michelin Vintage 1997
Torino TO una stella Michelin Del Cambio
Venaria Reale TO una stella Michelin Dolce Stil Novo alla Reggia
Verbania / Fondotoce VB Piccolo Lago
Verbania / Pallanza VB una stella Michelin Il Portale
Vercelli VC una stella Michelin Cinzia da Christian e Manuel

Fonte: Scatti di Gusto.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.