Eventi sul cibo

Golosaria diventa digitale con e-commmerce e streaming

Golosaria 2020

Golosaria, la storica fiera enogastronomica delle eccellenze agroalimentari italiane diventa la prima piattaforma italiana che propone e-commerce diretto insieme ad un palinsesto di appuntamenti dedicati alla cultura enogastronomica, strumenti didattici, di formazione e di scambio aperto a tutti consumer e operatori.

“Abbiamo deciso di creare un’innovativa fiera on-line, trasformando così GOLOSARIA, la manifestazione che da 14 anni si tiene in autunno a Milano in un evento digitale internazionale”.

Questo l’annuncio di Paolo Massobrio, che dal 2000 organizza l’evento.

Per la realizzazione della piattaforma il team di Golosaria si è affidato ad Advepa Communication, un’azienda digitale italiana, da 12 anni specializzata in soluzioni in ambito virtuale, 3d e realtà immersiva, rivolta al mercato B2B e B2C.

L’azienda, in particolare, annovera all’interno del proprio portafoglio una piattaforma proprietaria per fiere virtuali modulari che sta riscuotendo notevole successo a livello internazionale.

Le opportunità per i produttori saranno:

  1. La possibilità di fare vendita diretta;
  2. Essere più efficienti nel business digitale;
  3. La necessità di un rapporto fidelizzato con i clienti e per i visitatori e buyer l’accesso gratuito e facilitato.

E per i visitatori e buyer l’accesso gratuito e facilitato:

  1. Alla visita contemporanea dei migliori produttori italiani con possibilità di acquisti diretti;
  2. Ad un patrimonio di conoscenza e approfondimenti dei temi del gusto italiano;
  3. Con l’accesso internazionale grazie alla versione anche in lingua inglese;
  4. Facendo una esperienza anche ludica e divertente.

Golosaria 2020 in 5 punti

Il percorso di Golosaria si declinerà in 5 punti:

  1. Creazione di una Golosaria Fiera on-line popolata da stand personalizzati con una serie di strumenti promozionali e interattivi veramente interessanti (video, effetti grafici, pop up, chat dirette, accesso all’e-commerce);
  2. Individuazione di una data certa dal 28 ottobre al 2 novembre 2020, nella quale si concentrerà la comunicazione per far convergere su questa piattaforma un numero importante e decisamente superiore di persone, fra professionisti del settore e consumatori attenti;
  3. La data individuata permetterà di svolgere un palinsesto di attività attrattive: dagli show-cooking registrati o in streaming, alle degustazioni di vini; dai talk-show alle proclamazioni dei nostri riconoscimenti;
  4. Da quella data in poi la piattaforma resterà attiva fino alla fine dell’anno, per permettere a chiunque (dai partecipanti di quei giorni, ai normali visitatori del nostro sito, a nuovi utenti che verranno raggiunti da una comunicazione strategica a novembre) di giungere all’acquisto diretto dei prodotti;
  5. La costruzione di uno stand personalizzato, con materiale divulgativo concordato e di alta qualità visiva; con video filmati e servizi interattivi.

There is no ads to display, Please add some

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.