Economia e analisi

GANCIA BEVE GLI STATI UNITI

I contatti e le sinergie internazionali del magnate russo Roustam Tariko, uomo forte della Fratelli Gancia, hanno portato all’alleanza sul mercato statunitense con The Wine Group.
Fritz Lance, a capo della divisione internazionale di The Wine Group, mette a segno un bel colpo portando un marchio storico all’attenzione del consumatore americano. Dall’altra parte Tariko riesce a far uscire il marchio piemontese dal parziale oblio distributivo internazionale di questi ultimi anni.
Fratelli Gancia ha 2.000 ettari di vigneti e cinque milioni di kg di uve vinificate. Produce ed esporta spumanti, vini e
aperitivi distribuiti in oltre 60 Paesi.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.