Recensioni

FIRENZE AL TOP – APPUNTI DI FABIO MUZZUPAPPA

Dopo il post di Irene Alleruzzo, scopriamo la Firenze di Fabio Muzzupappa giovane manager del settore comunicazione proprio nella città toscana.
Questa settimana la città sta ospitando il Taste presso Stazione Leopolda. Facciamoci un giretto…
Colazione.
Da Giorgio: ottimo davvero, non proprio in centro, ma merita soprattutto per la colazione e i dolci.
Caffè Libertà: più vicino al centro vale la pena per una buona colazione.

Aperitivo.
Sei Divino: locale interessante con musica ricercata, vasta cantina, tutti i vini “tappezzano le pareti” del locale, ideale per un aperitivo al calice. Borgo Ognissanti, 42
CAFFE’ CHIAROSCURO: locale in centro a Firenze, può coprire tutta la giornata dalla colazione all’aperitivo. Lo preferisco per una merenda pomeridiana ad es. thè che loro accompagnano con dei biscottini, o per il mitico apericena.

Cena.
I 13 Gobbi è un locale tipico, dal prezzo medio-alto, ma che merita assolutamente una incursione enogastronomica. Per la carne è al top. Specialità della casa, i rigatoni serviti nella zuppiera di ceramica e la tagliata di manzo per 2 persone servita sul ceppo.
http://www.casatrattoria.com
Antico ristoro di Cambi: osteria tipica, ottimo per la vera cucina toscana. Situato nel quartiere di San Frediano e a 2 passi da Santo Spirito. Ambiente semplice e umano.
http://www.anticoristorodicambi.it
Drogheria Firenze: ci sono stato ultimamente, è un locale che può abbracciare tutta la giornata, ma a mio parere dà il meglio di sé per la cena: ottimi gli hamburger di tante tipologie tutti molto particolari, sono serviti con patatine fatte in casa e salsine (ad es la maionese fatta da loro con una consistenza diversa da quella comprata). Tutti con carne di manzo del Mugello, dunque non carne da industria “fordista” in produzione di massa.
http://www.drogheriafirenze.it/
Antica mescita San Nicolò: altro mio must della tipicità fiorentina è l’antica Mescita di San Niccolò. Proprio di fronte al locale per aperitivo e dopo cena Rifrullo, all’antica mescita la sensazione è di semplicità e genuinità. Dal tris di assaggi toscani, agli antipasti, e la carne… mi piace la possibilità di cenare in grandi piatti unici. In estate c’è anche qualche tavolino in esterno.
http://www.osteriasanniccolo.it/
Fuori Firenze.
Ristorante Fiore: sulle colline di Scandicci, immerso nei boschi della Roveta, ideale per la bistecca alla fiorentina e tutta la cucina toscana. Specialmente in estate ottimo per cena all’aperto in luogo fresco. Via Di Marciola 112
www.ristorantefiore.it
Hosteria di Mosciano: sempre sulle colline Scandiccesi, l’hosteria di Mosciano combina tipicità e ricercatezza culinaria. In inverno internamente c’è un bel caminetto acceso, in estate si può cenare fuori in una bella terrazza che si affaccia a valle.
http://www.hosteriadimosciano.it/it/
Osteria da Melo: a circa mezz’ora da Firenze, l’osteria da Melo ci propone dei piatti molto ricercati questa volta di pesce. Siamo nella zona di Rosano, vicini alla Rufina, dove si produce 1 delle 7 denominazioni di Chianti, il chianti Rufina, il più alto e piccolo delle aree del Chianti. Lo consiglio per passare una serata fuori dal caos cittadino. In estate si può cenare anche fuori in un’atmosfera particolare.
http://www.osteriadamelo.com/
La Bottega di Rosano: sulla stessa via, troviamo una vecchia bottega alimentare, la bottega di Rosano. Bancone alimentare enorme dove ordinare deliziosi salumi e dolci. Invito a leggere una recensione del Critico enogastronomico Romanelli
http://www.leonardoromanelli.it/locali/la-bottega-di-rosano-una-sosta-piacevole-per-chi-ama-i-tempi-lunghi/
Merenda a Firenze.
Suggerisco infine un buon gelato presso la gelateria la Carraia.
http://www.lacarraiagroup.eu/

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.