Economia e analisi

FERRERO INTERNATIONAL VOLA E DISTRIBUISCE 800 MIL€ AI SOCI

La notizia dell’utile record di FERRERO International (holding lussemburghese del Gruppo Ferrero e braccio per le operazioni estere) è già di agosto 2014 (827 mil€) ma ilSole24Ore fornisce dettagli interessanti.
Le 34 società estere controllate da FERRERO International hanno prodotto 924 mil€ di utili contro i 428,5 mil€ del 2013. Un balzo dovuto alla poderosa avanzata dell’Europa Centrale e dell’Est.
Inoltre nel 2014 è nata la Ferrero Food per presidiare il mercato cinese (73,4mil€ di investimento).
Una montagna di soldi e di asset (5,12 miliardi€) che permetteranno al Gruppo di investire ulteriormente sul prodotto senza la quotazione in Borsa o il ricorso massivo al credito bancario.
Anche grazie ai soldi incassati dall’estero, Ferrero S.p.a. ha potuto rinnovare il contratto di lavoro sul mercato italiano inserendo un premio di produzione di 6.075€ (variabile e su base triennale) e maggiori permessi retribuiti.
Investire all’estero e presidiare i mercati sembra essere la specialità della multinazionale italiana, una storia di successo che non conosce le luci della ribalta ma che è un vanto del “Made in Italy”.
Peccato per un unico neo che si chiama “Olio di Palma”

ARTICOLO de ilSole24Ore.

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.