Eventi sul cibo

50 BEST RESTAURANTS – IL PIEMONTE DI CRIPPA E SCABIN

Come l’anno scorso abbiamo seguito via Twitter e web il The World’s 50 Best Restaurants, l’Oscar della ristorazione.
Doveva essere l’anno dell’Italia, invece vincono le cocenti delusioni.
Enrico Crippa e la sua Piazza Duomo guadagnano solo due posizioni (n°39) mentre il Combal.Zero di Scabin registra un°51 in classifica.
Le Calandre dei fratelli Alajmo perde posizioni su posizioni, classificandosi al n°46 (era al n°27 lo scorso anno).
Osteria Francescana di Bottura conferma la terza piazza.
La ristorazione italiana ne esce male. Quali sono i motivi?

 

You Might Also Like

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.