venerdì 15 febbraio 2013

GROM AL CENTRO COMMERCIALE - PARLA GUIDO MARTINETTI

GROM NY - Bleeker Street

In qualità di blog che vuole parlare di aziende del food e non di ricette ogni cambiamento di strategia è di nostro interesse.

Abbiamo quindi alzato le antenne alla notizia che Gromart S.p.a. (proprietaria del marchio Grom) aprirà il 21 febbraio il suo primo negozio in un Centro Commerciale (Galleria Commerciale Porta di Roma, zona Bufalotta).


Un cambiamento rispetto al passato, dove l'azienda pareva preferire centri storici e negozi di strada.
Evidentemente si è chiuso un accordo con il colosso della gestione commerciale CO'RIO quotato alla Borsa di Amsterdam con proprietà per 7,3 miliardi€ in Europa.


Porta di Roma presenta una foodcourt con marchi come Spizzico, Fratelli La Bufala, Flunch ma anche Espessamente Illy e Lavazza.
CO'RIO gestisce anche la Galleria del Centro Commerciale LeGru (provincia di Torino) dove si vocifera di una nuova apertura GROM (il centro città è già presidiato militarmente).
I due imprenditori piemontesi sfruttano la forza di un brand sempre più forte, allargando il target anche al settore "famiglie" diverso dal frequentatore di centri storici e vie dello shopping.
Una bella sfida.

Con la solita disponibilità ha voluto intervenire direttamente Guido Martinetti che ringraziamo:

"Federico e io avevamo in mente da tempo di dare ai nostri clienti la possibilità di trovarci nei migliori centri commerciali d’Italia: Porta di Roma, dove il 21 febbraio inaugureremo una gelateria e LeGru di Torino – e colgo l’occasione per confermarle in esclusiva la prossima apertura – e pochi altri. 
Vorrei sottolineare, quindi, che non si tratta assolutamente di un cambio di strategia ma di un’idea coltivata da tempo, che siamo riusciti a concretizzare in questo momento perché la crisi commerciale che il paese sta attraversando ha influito sui costi di questo tipo di operazione rendendoli più accessibili. 
Sotto il profilo commerciale il centro storico per noi non è una condizione tassativa, in vista di un’apertura: potrei citarle, ad esempio, il nostro negozio di Roma Tuscolana, quello in Piazza S. Rita a Torino o quello in Piazza Argentina a Milano. 
Prendiamo in considerazione situazioni diverse valutandone gli aspetti positivi come quelli negativi: la galleria commerciale, ad esempio, offre ad un’attività come la nostra il grande vantaggio di un consumo non stagionalizzato".  
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...